Oh my God!

Presentazione

Cari amici, pensavo di aver imparato tutto sulle pulizie di casa e invece vedendo una trasmissione su Sky dal tittolo Case da incubo mi sono ricreduta!
Le due professioniste del pulito Kim e Aggie (le adoro!) mi hanno incuriosito a tal punto che ho deciso di scrivere i loro consigli in un diario, da lasciare alle mie figlie per il futuro.
Nel frattempo ho messo in pratica qualche loro consiglio, come quello del cattivo odore nei lavelli da cucina. Ho usato i prodotti che suggeriscono e pian piano ho risolto dei piccoli problemi che ho a casa.
Spero che il mio diario possa essere utile anche a voi.

Linda.

mercoledì 8 febbraio 2012

Tagliere del pane

Caro amico, chi non possiede oggi un tagliere in legno sul piano lavoro in cucina? E' utilissimo per evitare di tagliarsi il dito e per evitare delle mani da Incubo!
Bene ti dirò grazie a kim come piulirlo.

Sicuramente lo insaponi, lo sciacqui e siccome è di legno e pieno di tagli pensi di  usare l'olio per nutrirlo! E invece no!
Leggi attentamente. 
Il tagliere dice Kim molti lo usano  sia per tagliare il  pane che per tagliare le verdure e allora non farà un buon odore figurati se puoi passare l'olio vegetale è l'ultima cosa che devi fare, per carità! 
L'olio non solo non lo nutre e non elimina i cattivi odori, ma ne crea di nuovi e allora dopo averlo lavato con acqua e detersivo per i piatti usa la senape secca. 
La puoi mettere direttamente sul legno, non esagerare e la spalmi con le mani. Con la senape secca si crea una pasta data l'umidità della superficie, risciacqualo solo con acqua ed eccco un tagliere come nuovo e senza odori!
A presto Linda.

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao, devi cercare nei negozi alimentari o in drogheria la senape in polvere. Kiss, Linda.

      Elimina